Cos'è un display IPS?

I display IPS sono molto popolari per il loro colore accattivante e gli ampi angoli di visualizzazione. Infatti, Lenovo ora offre più computer portatili , tablet e monitor basati sulla tecnologia di visualizzazione In Plane Switching o IPS che con la precedente costruzione TN (Twisted Nematic) - anche se i modelli TN sono ancora apprezzati da alcuni utenti, come i giocatori PC iper-competitivi.

Quindi, cosa offre realmente un display IPS? Quali acquirenti di laptop e monitor hanno maggiori probabilità di beneficiare della tecnologia IPS? E perché alcuni utenti preferiscono ancora i vecchi display TN? Continuate a leggere per le risposte a queste e altre domande.

Display IPS vs. TN: Qual è la differenza?

IPS e TN sono diversi tipi di LCD TFT (Thin Film Transistor Liquid Crystal Displays). Al livello più semplice, gli LCD si basano sulle proprietà di modulazione della luce dei cristalli liquidi eccitati - insieme a polarizzatori di filtraggio della luce coordinati (sia dietro che davanti ai cristalli) - per controllare ciò che appare sullo schermo. Applicando una tensione a ciascun cristallo (o meno), la luce viene fatta passare attraverso i polarizzatori (o meno). Quando questi cambiamenti sono gestiti a intervalli di microsecondi, si ottengono immagini in movimento fluide.

LENOVO OFFRE DECINE DI PORTATILI CON DISPLAY IPS:

  • THINKPAD : IL PORTATILE BUSINESS NUMERO 1 AL MONDO
  • IDEAPAD : COMPUTER PORTATILI ELEGANTI PER IL LAVORO E LA CASA
  • YOGA : COMBINAZIONI FLESSIBILI LAPTOP/TABLET 2-IN-1

I display TN e IPS differiscono nel modo in cui i loro strati polarizzatori che influenzano la luce sono allineati. Se questo suona troppo tecnico, sappiate che quando i polarizzatori sono allineati in modo simile, la luce può passare, ma quando sono messi in orientamenti diversi, la luce viene bloccata. E quando si mettono molecole di cristallo liquido tra gli strati polarizzatori e si applica una tensione, accadono cose interessanti:

  • I polarizzatori TN sono allineati perpendicolarmente l'uno all'altro. Senza tensione, le molecole dei cristalli liquidi "torcono" naturalmente la luce in modo che possa andare da un polarizzatore allineato verticalmente, essere attorcigliata nei cristalli, e poi passare attraverso il polarizzatore orizzontale associato. Ma se si applica una tensione (in altre parole, se si interrompono le proprietà naturali dei cristalli), la luce non viene più attorcigliata e gli orientamenti perpendicolari del polarizzatore bloccano il passaggio della luce.
  • I polarizzatori IPS sono allineati in parallelo, il che normalmente permetterebbe a tutta la luce di passare attraverso. Ma di nuovo, le molecole di cristalli liquidi a riposo torcono la luce per interrompere il normale flusso. Quindi i display IPS funzionano in modo opposto a quelli TN. Piuttosto che l'applicazione della tensione che blocca la luce, la tensione lascia passare la luce. Impedisce ai cristalli liquidi di torcere la luce in modo che possa passare attraverso i polarizzatori paralleli come al solito.

C'è molto di più, naturalmente. Ma questo vi dà l'idea generale di come i display TN e IPS differiscono. E sono queste differenze che danno a ciascun tipo di display vantaggi distinti per clienti specifici. Per esempio, l'allineamento parallelo dei polarizzatori sui display IPS è uno dei motivi per cui possono essere visti da angoli estremi rispetto alle loro controparti TN. Nel frattempo, il modo in cui i display TN lasciano passare la luce per impostazione predefinita (senza applicare tensione per interrompere il flusso) è uno dei motivi per cui i display TN hanno tempi di risposta e velocità di aggiornamento più veloci dei modelli IPS simili.

Ho bisogno di IPS?

La tua necessità della tecnologia IPS dipende da come userai il display del tuo laptop o il monitor standalone. Ecco una rapida panoramica dei vantaggi relativi dei display IPS e TN. In che modo ciascun tipo corrisponde alle tue esigenze?

GUARDA L'IMPRESSIONANTE LINEA DI MONITOR IPS DI LENOVO:

Vantaggi dei display IPS e dei monitor IPS

I display e i monitor IPS sono noti per avere diversi vantaggi

  • Angoli di visione più ampi: L'orientamento parallelo dei cristalli e dei polarizzatori di un display IPS li rende molto più facili da vedere da angoli estremi, come per la visualizzazione da parte di grandi gruppi. Solo quelli più lontani dal lato del display vedranno una grande diminuzione del colore e del contrasto.
  • Maggiore varietà di colori: La maggior parte dei display IPS sono dotati di pannelli a 8 bit (8 bit di rosso, 8 bit di verde, 8 bit di blu), quindi possono riprodurre meglio la tavolozza di colori a 24 bit di un tipico processore grafico (8 x 3 = 24). Molti display TN hanno pannelli a 6 bit (6 x 3 = 18) e usano passi extra per emulare l'intera gamma di colori.
  • Accuratezza dei colori migliorata: i display IPS sono generalmente costruiti per soddisfare un prezzo più alto rispetto a quelli TN e utilizzano migliori retroilluminazioni in grado di generare gamme di colori molto più ampie (per esempio, Adobe RGB contro il vecchio sRGB). Le tonalità e le sfumature aggiuntive permettono colori più realistici e reali.

Uno svantaggio percepito dei monitor IPS rispetto a quelli TN è la loro velocità di aggiornamento relativamente più lenta (il tempo necessario per riconfigurare ogni immagine sullo schermo) e i tempi di risposta (il ritardo quando un pixel passa da uno stato attivo a uno inattivo). Ma questi ritardi sono misurati in millisecondi, quindi la stragrande maggioranza degli utenti - diciamo, tutti tranne i giocatori avanzati di giochi per PC - non saranno colpiti. IPS è abbastanza veloce per lo streaming di film, per fare videochiamate, e così via.

ANCHE I VERSATILI TABLET LENOVO HANNO DISPLAY IPS:

Vantaggi dei display TN e dei monitor TN

Nonostante la crescente prevalenza sul mercato dei display IPS, c'è ancora una base di utenti dedicata alla tecnologia TN. Ecco perché:

  • Tempi di risposta e velocità di aggiornamento più veloci: Come detto sopra, la natura di un display TN lo rende più veloce nel rinfrescare le immagini sullo schermo e nell'attivare/disattivare ogni pixel. E mentre la differenza è solo di pochi millisecondi (i migliori pannelli TN vantano tempi di risposta di 1 ms - 2-3 ms più veloci dei modelli IPS di fascia alta), i giocatori PC competitivi vogliono tipicamente le velocità di aggiornamento e i tempi di risposta più veloci.
  • Prezzi più bassi (generalmente): È ampiamente accettato che un display TN costerà meno di uno IPS con risoluzione equivalente, caratteristiche e così via. Tuttavia, la differenza di prezzo si è ridotta nel tempo, con alcuni monitor IPS ora disponibili per $200 USD o meno. Ancora, diffidate dei display IPS che sembrano troppo economici. Alcuni utenti si lamentano del cosiddetto "bagliore IPS" sui display IPS di fascia bassa, con la retroilluminazione che appare più luminosa in alcune parti dello schermo rispetto ad altre.

Pronto per l'acquisto? Lenovo offre una linea completa di laptop, tablet , monitor indipendenti e all-in-one con diverse tecnologie di visualizzazione. Ora che sai come differiscono i display IPS e TN, sei pronto a fare la tua scelta.

Acquista i prodotti correlati