Come scegliere i migliori accessori di gioco per PC?

L'acquisto di accessori da gioco per PC può potenzialmente essere un investimento a lungo termine rispetto al PC da gioco o al portatile da gioco che hai scelto. È fondamentale prendere le decisioni giuste all'inizio, perché una volta che avete deciso il PC da gioco che desiderate di più, vorrete accoppiarlo con i migliori accessori da gioco che non ostacoleranno le vostre prestazioni in gioco, ma invece le faranno evolvere.

Il numero di accessori di gioco di cui avrete bisogno per massimizzare le vostre prestazioni è un po' intimidatorio. Quindi, date un'occhiata agli accessori di gioco essenziali che vorrete considerare qui sotto.

Come scegliere la migliore tastiera e mouse da gioco

Se il tuo nuovo PC da gioco non viene fornito con un mouse e una tastiera, vorrai anche cercare una combinazione di tastiera e mouse da gioco di qualità. E anche se il tuo nuovo PC da gioco lucido include una tastiera e un mouse, potresti volerne uno con alcune caratteristiche aggiuntive, quindi potresti scegliere di passare a modelli con alcune capacità chiave in più.

I mouse da gioco possono sembrare tutti più o meno uguali alla maggior parte dei mouse per PC disponibili, ma ci sono una vasta gamma di opzioni da considerare quando si sceglie il mouse da gioco giusto per voi. I giocatori di RPG massicciamente multiplayer possono desiderare un mouse con più pulsanti rispetto al mouse da gioco standard che presenta solo due o tre pulsanti per il pollice, poiché i giochi MMO hanno molte considerazioni sui tasti caldi e più abilità che è possibile assegnare ai pulsanti aggiuntivi del mouse.

Tuttavia, per gli sparatutto in prima persona e i giochi competitivi più diretti, un mouse con solo un paio di pulsanti per il pollice può essere più conveniente - permettendoti di fare pressioni più rapide con solo due pulsanti laterali che sono più prominenti e facili da accedere. Infine, considera i limiti di peso e DPI dei mouse da gioco. I mouse da gioco con un DPI più alto, o sensibilità, sono in grado di consentire una quantità considerevolmente più alta di precisione rispetto a un mouse con un tetto di DPI più basso.

Inoltre, un mouse più leggero è generalmente più facile da spostare, il che permette anche di essere più precisi in alcuni casi. Molti mouse da gioco sono anche dotati di blocchi di peso che è possibile aggiungere o rimuovere dall'interno del mouse per bilanciare il suo peso alle vostre preferenze.

Le tastiere da gioco sono anche disponibili in molte forme, con molti con media aggiuntivi e altri tasti specifici per il gioco, e alcuni che includono o escludono un numpad dedicato. Quelle senza un numpad dedicato, che ancora una volta può essere più utile in un RPG che in un FPS o un altro tipo di gioco, sono più compatte e mobili - queste tastiere da gioco compatte sono le preferite di molti giocatori competitivi, specialmente quelli che si dedicano agli sparatutto.

Ma se hai lo spazio e sei per lo più un giocatore a casa, ci sono vantaggi ad avere una tastiera di gioco più ampia che permette di avere più pulsanti che possono essere assegnati direttamente ai comandi di gioco. Anche considerare che ogni tastiera di gioco si guarda sarà caratterizzato da un tipo di interruttore specifico.

La scelta del tipo di interruttore dei vostri tasti spesso si riduce a preferenze personali, ma il suono dei vostri clic e la sensazione tattile dei tasti come si preme sono tutti influenzati dal tipo di interruttore una tastiera di gioco caratteristiche. Vuoi un colpo di tasto più forte, più sicuro? Vai per una tastiera di gioco meccanica con interruttori lineari che devono essere spinti fino in fondo per attivare. Interruttori tattili sono un'altra opzione - questi solo bisogno di essere spinto a metà strada verso il basso per attivare, significa che si può fluire più rapidamente al tasto successivo, quindi questi possono essere meglio se si lavora e gioco con la tastiera.

Sia per le tastiere che per i mouse da gioco, molto probabilmente sarà difficile trovare un modello senza capacità di illuminazione RGB in questi giorni, ma l'illuminazione RGB può essere una considerazione aggiuntiva.

Le capacità di illuminazione RGB variano tra i modelli, con alcuni che hanno più luci e più capacità di personalizzare l'illuminazione rispetto ad altri. Quindi guardate il software che userete per comandare l'illuminazione RGB per qualsiasi marca di tastiera e mouse di gioco si può scegliere, e sapere che quel software sarà anche parte integrante di come si assegnano azioni e comandi ai singoli tasti su entrambi la tastiera e il mouse di gioco - in poche parole, il software dovrebbe essere buono come l'hardware.

Come scegliere le migliori cuffie da gioco per PC

In seguito, molto probabilmente vorrete considerare una cuffia da gioco con suono surround rispetto a un paio di altoparlanti da gioco. Una cuffia da gioco è una selezione critica sia per sentire i nemici e il mondo di gioco intorno a voi, e anche comunicare chiaramente con qualsiasi e tutti i compagni di squadra nei giochi di squadra multiplayer. Le cuffie che dispongono di microfoni per la cancellazione del rumore ti aiuteranno a comunicare più chiaramente mentre i suoni di sottofondo intorno a te passano in secondo piano.

Puoi risparmiare un bel po' su una cuffia da gioco se scegli un modello stereo, ma questi risparmi hanno delle limitazioni. Le cuffie da gioco stereo possono limitare la tua capacità di collocare la posizione di qualsiasi suono nel gioco, mentre i modelli con suono surround forniscono uno spettro sonoro di 7 punti o più grande che ti aiuta a individuare più chiaramente i movimenti dei nemici e altri suoni nel gioco. Essere in grado di collocare accuratamente la posizione dei suoni, soprattutto nel gioco competitivo, è un bisogno quasi essenziale.

Come scegliere il miglior monitor da gioco

Se state comprando un PC da gioco, avrete sicuramente bisogno di un monitor da gioco di qualità, e anche se saltate per un portatile da gioco, potreste comunque voler avere un monitor da gioco più grande per espandere le vostre immagini quando giocate a casa.

In primo luogo, vorrete considerare il vostro spazio e la dimensione dello schermo desiderata. Un monitor da gioco da 27 pollici è considerato da molti come la dimensione dello schermo ideale per il gioco su PC - questa dimensione dello schermo non fornisce troppo spazio reale, in modo da poter mantenere la testa ferma e i tempi di reazione più veloci in quanto si muoverà meno la testa per vedere gli elementi di un gioco da un lato all'altro. Alcuni giocatori scendono addirittura fino a una dimensione dello schermo di 24 pollici, a seconda di quanto vicino al display saranno seduti.

Al di sopra del 27 pollici standard, ci sono dimensioni dello schermo più grandi se vuoi davvero far brillare il tuo gioco, e questi display più grandi possono essere più ideali per il gioco casuale o per un singolo giocatore, dato che i modelli di qualità possono raggiungere 32 pollici, 44 pollici e anche oltre - più grande è la dimensione dello schermo, più coinvolgente è l'esperienza di gioco.

La scelta di un monitor da gioco con un pannello TN o IPS è un'altra considerazione. I pannelli TN sono spesso considerati un po' migliori per il gioco in quanto presentano tempi di risposta e frequenze di aggiornamento più veloci, ma i pannelli IPS hanno generalmente migliori angoli di visualizzazione e precisione dei colori.

Poi, i tempi di risposta, la frequenza di aggiornamento e la grafica sono una delle considerazioni più importanti. Se sei un giocatore più competitivo, vorrai assicurarti che il tempo di risposta del tuo monitor da gioco sia intorno a 1ms, e che il tuo refresh rate sia 144hz o superiore. Entrambe queste statistiche aiutano a garantire che il tuo monitor da gioco non ti tratterrà nel calore dell'azione, poiché i tempi di risposta e le frequenze di aggiornamento assicurano che il monitor elabori le immagini velocemente come l'azione sta avendo luogo - cioè, senza lag o ritardi.

Sarà anche utile se il tuo monitor di gioco si sincronizza con la tua scheda grafica. Per sincronizzare meglio l'azione ed evitare strappi visivi dirompenti, scegli un monitor con tecnologia AMD FreeSync se stai usando una scheda grafica AMD. O se il tuo PC da gioco ha una scheda grafica NVIDIA GeForce, scegli un monitor con tecnologia GSync.

Poi, dovrete scegliere un display HD, QHD, o anche 4K. Ogni livello aggiunge semplicemente più pixel, il che significa che la grafica e le immagini dei vostri giochi appariranno ancora di più man mano che la fedeltà visiva migliora. Basta ricordare che le risoluzioni più alte hanno bisogno di più potenza grafica per raggiungere alti tassi di aggiornamento. La maggior parte dei moderni PC da gioco può gestire abbastanza bene il gioco in FHD, anche in competizione, ma il gioco in 4K su PC, almeno il gioco in 4K con un'azione liscia, veloce e competitiva, è qualcosa che richiede solo il meglio dei componenti per PC da gioco. La maggior parte dei giocatori si atterrà a un monitor da gioco QHD o inferiore.

Infine, date un'occhiata ai NITs quando considerate i monitor da gioco. Più alta è la capacità NITs di un monitor da gioco, più alta è la luminosità di picco che il monitor può raggiungere. Tecnologie come l'HDR, che aiuta ad aumentare l'illuminazione nei giochi a livelli più naturali e spettacolari, richiedono circa 500 NITs. Un altro elemento che ha un impatto sulle immagini è la gamma sRGB. La gamma sRGB è generalmente misurata come una percentuale dello spettro di colori sRGB che un monitor può riprodurre - più alta è la percentuale sRGB di un monitor da gioco, più spettacolari sono i colori che il monitor sarà in grado di raggiungere.

Acquista i prodotti correlati