Cos'è Java?

Java è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti progettato specificamente per permettere agli sviluppatori una piattaforma di continuità. Java differisce da altri paradigmi di programmazione, come la programmazione funzionale e logica, perché gli sviluppatori possono continuare o aggiornare qualcosa che hanno già finito, invece di iniziare da zero. Gli oggetti mantengono il codice ben organizzato e facile da modificare quando necessario.

Per esempio, una concessionaria d'auto ha diverse automobili nel suo lotto. Ognuna delle auto è un oggetto, ma ognuna ha diverse caratteristiche chiamate classi, che sono i diversi modelli, motori, colore della vernice e così via. Un cliente sceglie un pick-up rosso, ma vuole aggiungere un impianto stereo migliore. Il nuovo pickup eredita tutte le caratteristiche dall'oggetto "pickup", e il programmatore ha semplicemente il compito di modificare la classe "stereo" invece di costruire un veicolo completamente nuovo. Questo è ciò che rende Java una piattaforma ideale per telefoni cellulari, forum di siti web, console di gioco e qualsiasi altra cosa che richiede aggiornamenti e modifiche costanti.

I programmi creati con Java sono portatili perché sono assemblati in bytecode. Possono essere eseguiti su qualsiasi server che ha installato la Java Virtual Machine (JVM). A differenza del C++, gli oggetti creati con Java non devono fare riferimento a dati esterni. Questo significa che un'applicazione Java continuerà a funzionare anche se il sistema operativo o qualche altro programma esterno si blocca.

Non confondete Java con Javascript. Quest'ultimo è un linguaggio interpretato come il Visual Basic di Microsoft. È usato soprattutto per programmi più brevi, come quelli che fanno apparire finestre pop-up in un browser web. JavaScript manca della portabilità che ha Java, ed è spesso usato come parte della codifica HTML.

Java è il secondo linguaggio di programmazione più utilizzato al mondo, subito dopo il C e davanti a C++ e Objective C. È gratuito da scaricare e aggiornare. Richiede Windows XP o successivo, Mac OS X 10.7.3 o successivo, e funziona con la maggior parte dei sistemi basati su Linux.

Ho bisogno di Java sul mio computer?

Sun Microsystems ha creato Java nel 1995 come una piattaforma universale che poteva eseguire la stessa applicazione su qualsiasi macchina indipendentemente dal suo sistema operativo. Java è attualmente installato su 3 miliardi di dispositivi in tutto il mondo. Per eseguire Java, devi scaricare e installare il Java Runtime Environment (JRE) sul tuo computer computer. JRE contiene la Java Virtual Machine (JVM) e tutte le classi o blueprint per creare oggetti. Java è particolarmente utile per i programmatori, ma è anche essenziale per gli utenti finali che eseguono applicazioni con applet Java.

Il Department of Homeland Security ha raccomandato a tutti di disabilitare Java nel gennaio 2013 perché Oracle, la società che ha acquistato Sun Microsystems nel 2009, non è riuscita ad affrontare adeguatamente un importante problema di sicurezza. La società russa di anti-virus Kaspersky Lab, ha detto che la metà di tutti gli attacchi informatici nel 2012 sono stati direttamente causati da Java. La maggior parte dei principali siti web, tra cui Facebook e Twitter, utilizzano JavaScript e HTML 5 invece di Java per evitare i rischi di sicurezza.

Java una volta era considerato il futuro di Internet ed era assolutamente necessario per eseguire quasi tutto dopo il suo rilascio. Ora, la maggior parte degli esperti di sicurezza informatica raccomandano di disinstallare Java se lo avete sul vostro computer. Se è essenziale che usiate Java, dedicate un browser per navigare con Java e usatene un altro per tutte le altre attività sul web.

Java è libero?

Sun Microsystems ha reso la maggior parte del codice di base di Java disponibile al pubblico come software libero e open source (FOSS) nel 2007, secondo i termini della GNU General Public License. Oggi, Oracle dichiara che il Java Development Kit (JDK) è libero da scaricare, ma non da ridistribuire senza una licenza.

La questione è stata, tuttavia, recentemente complicata nei tribunali. Il contenzioso federale tra Google e Oracle nel 2012 ha portato a porre al CEO di Oracle Larry Ellison la domanda in tribunale: "Java è libero?" Quando il giudice lo ha spinto a rispondere con un sì o un no, Ellison è diventato visibilmente a disagio prima di rispondere: "Non lo so". Oracle ha accusato Google di violazione del copyright per aver usato il codice Java nel suo sistema operativo Android senza pagare le licenze appropriate (al ritmo di 6,1 miliardi di euro). Google ha sostenuto che il codice che ha usato è di dominio pubblico, quindi l'azienda non è tenuta a pagare i diritti di licenza. Google è stata infine scagionata dalla maggior parte dei reclami, ma il caso è attualmente in appello.

La semplice risposta a questa domanda per gli utenti quotidiani di computer è sì, Java è libero. Ai programmatori e ad altri che traggono profitto da Java può essere richiesto di pagare i diritti di licenza.

Dove si trova il download ufficiale per Java?

Java Runtime Environment (JRE, per gli utenti comuni) dovrebbe essere scaricato direttamente dal sito web di Oracle. La pagina di download fornisce istruzioni per l'installazione, informazioni sulla licenza e note relative all'ultima versione del software. Sono anche disponibili informazioni che ti aiuteranno a determinare quale pacchetto Java ti serve. Diverse altre risorse sono disponibili per il download sul sito web di Oracle, tra cui Java Time Zone Updater e Java Access Bridge. Java.com è anche alimentato da Oracle ed è un posto altrettanto affidabile per scaricare JRE. Questa è l'unica opzione che ti garantisce di ottenere Java senza alcun potenziale malware collegato.

Il codice sorgente di Java Development Kit (JDK, per i programmatori) può essere scaricato dal sito web di Oracle per gli utenti Windows. Gli utenti Ubuntu possono ottenere il codice semplicemente cercando "openjdk" e installandolo. Gli utenti Mac OS X possono scaricare il Java for OS X Developer Package dal sito degli sviluppatori Apple.

Diverse terze parti offrono il download di Java, ma fate attenzione quando li usate. Download.com è uno dei siti più affidabili e generalmente riceve recensioni positive dagli utenti. Non fidatevi di altri siti che sostengono di offrire un download gratuito di Java, perché potreste inavvertitamente aprire il vostro sistema a malware e trojan.

Perché dovrei tenere aggiornato Java? Il mio computer sarà al sicuro?

Java 7 e tutte le versioni successive dell'applicazione notificano sempre agli utenti quando sono necessari aggiornamenti e quando sono imminenti potenziali rischi per la sicurezza. Si raccomanda di installare gli aggiornamenti e le patch necessarie quando viene richiesto di farlo, ma solo attraverso fonti legittime. Gli sviluppatori di malware hanno creato diversi falsi aggiornamenti che sembrano autentici. Uno in particolare si chiama "Java Update 11" per Windows. Il file appare come "javaupdate11.jar". Una volta installato, crea una backdoor per gli hacker per compromettere il vostro sistema. Mantenere Java aggiornato è importante per ragioni di sicurezza e prestazioni, ma è altrettanto importante assicurarsi di scaricare file legittimi. Scaricate solo gli aggiornamenti che provengono direttamente dalla homepage di Java o dal pannello di controllo installato sul vostro computer. Se ricevi una notifica di aggiornamento che ti chiede di scaricarlo, chiudi la notifica. Poi vai alla homepage di Oracle o di Java e controlla se ci sono potenziali aggiornamenti. Java Auto Update controlla automaticamente gli aggiornamenti e le patch necessarie.

Puoi impostare la scansione per gli aggiornamenti tutte le volte che vuoi o puoi controllare manualmente in qualsiasi momento. Oracle raccomanda di mantenere abilitato l'aggiornamento automatico di Java. L'impostazione predefinita notificherà agli utenti una volta al mese gli aggiornamenti necessari.

Acquista i prodotti correlati