Cos'è un monitor senza bordi?

Che li chiamiate monitor senza bordi, monitor senza cornice o monitor con cornice sottile (anche senza cornice), molti dei migliori monitor per computer di oggi offrono l'esperienza visiva edge-to-edge richiesta da consumatori e utenti aziendali. Eliminando la cornice di plastica da 1 pollice a 2 pollici intorno allo schermo, un monitor senza cornice può aiutare a massimizzare il tuo desktop fisico quando lo spazio è limitato. Oppure si possono mettere insieme due, quattro o più monitor borderless per creare un display multi-monitor praticamente senza soluzione di continuità, come quelli visti negli studi televisivi e nei centri operativi di emergenza.

Un monitor senza bordi è davvero senza bordi?

Un monitor senza bordi è un monitor la cui cornice di plastica o bezel è quasi invisibile quando viene vista dal davanti. [Ora sapete perché questi sono chiamati alternativamente borderless, frameless e thin-bezel/no-bezel]. Si noti, tuttavia, che diciamo "quasi" invisibile, poiché in genere c'è ancora una cornice molto sottile per contenere il vetro o la plastica dello schermo.

Molti utenti preferiscono l'aspetto attraente degli attuali modelli di monitor senza bordi. A differenza degli smartphone molto più piccoli, i monitor per computer devono ancora incorporare ampiamente il concetto di display avvolgenti senza alcun materiale di contorno visibile. Eppure, rispetto ai vecchi e massicci monitor CRT o anche ai primi schermi piatti, i monitor senza bordi di oggi hanno cornici sottili fino a 2 mm o meno, dando l'illusione di uno spazio di visualizzazione visibile da bordo a bordo che una volta era ritenuto impossibile.

Quali sono i vantaggi dei monitor senza bordi?

Prima di tutto, un monitor senza bordi consuma meno spazio fisico rispetto ai monitor con display di uguali dimensioni che sono avvolti da 1-2 pollici di cornice di plastica. Quindi, equipaggiare la vostra scrivania con, diciamo, un display da 23 pollici senza cornice richiederà poco più di 23 pollici di diagonale di spazio (senza contare la base del monitor).

Inoltre, i monitor senza bordi sono considerati superiori per l'uso in scenari di lavoro multi-finestra e multi-monitor. Le applicazioni e le finestre dei programmi possono essere spostate tra i monitor thin-bezel senza praticamente alcuna interruzione visiva. Sono anche la scelta migliore per i cosiddetti display wall, dove più monitor sono usati fianco a fianco per creare l'illusione di un display ancora più grande.

Cose da considerare quando si acquista un monitor senza bordi

A seconda di come vengono commercializzati, alcuni monitor senza bordi sono in realtà senza bordi solo su tre lati. L'area sotto lo schermo può ancora avere pulsanti di controllo o il logo del produttore. Tienilo a mente se vuoi un'esperienza veramente senza bordi su tutti e quattro i lati.

Ricordate anche che borderless, frameless e thin-bezel/no-bezel sono termini relativi, almeno per i venditori di prodotti. Quindi, se state cercando la cornice più sottile possibile, fate attenzione alle specifiche del prodotto.

Soprattutto, sappiate quanto spazio visibile desiderate per il vostro monitor e quanto spazio fisico di lavoro avete a disposizione per posizionare l'attrezzatura. E non basatevi solo su quello che state usando. Il tuo attuale display da 19 pollici potrebbe avere una cornice spessa intorno, rendendo possibile la sua sostituzione con un monitor da 21 pollici senza bordi che non riempie più spazio sulla tua scrivania.

Acquista i prodotti correlati