Sustainability

Recycling Programs - Italy

Riciclo degli imballaggi

Ai sensi del D.Lgs 152/06 i produttori e gli utilizzatori sono responsabili della corretta gestione ambientale degli imballaggi e dei rifiuti di imballaggio generati dal consumo dei propri prodotti. Lenovo Italy è regolarmente consorziata con il Consorzio Nazionale Imballaggi CONAI, di conseguenza il contributo CONAI è assolto secondo la normativa in vigore.

Ulteriori informazioni sul conferimento degli imballaggi sono reperibili al sito www.conai.org

Riciclo delle apparecchiature elettriche e elettroniche (RAEE)

Conformemente alla normativa in vigore, per minimizzare i rischi per la salute e l’impatto ambientale, gli utilizzatori di apparecchiature elettriche elettroniche devono smaltire le stesse utilizzando le strutture idonee messe a disposizione dalle municipalità.

In qualità di soggetto responsabile per l’importazione e l’immissione sul mercato italiano di apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE) Lenovo Italy è regolarmente iscritta ai Registri Nazionali di competenza e si fa carico del fine vita dei prodotti tramite iscrizione ad apposito consorzio o accordi con operatori logistici dedicati.

RAEE generati da nuclei domestici

Per quanto riguarda i RAEE generati da nuclei domestici, Lenovo Italy ha aderito alla società consortile REMEDIA www.consorzioremedia.it finanziando in tal modo lo smaltimento relativo a questo canale. Normalmente i consorzi si occupano della raccolta dei rifiuti dai punti appositamente istituiti nei comuni e provvedono al loro smaltimento ecologicamente corretto o riutilizzo. I RAEE sono convogliati nei punti di raccolta dai clienti / consumatori, dai rivenditori (che ritirano AEE vecchie all'atto della vendita di un prodotto nuovo equivalente) o dagli stessi consorzi (se raccolgono RAEE dai nuclei domestici e dai rivenditori).

RAEE generati da utenze professionali

Per quanto riguarda i RAEE non prodotti dai nuclei domestici, Lenovo Italy si attiene alla normativa in vigore organizzando autonomamente le attività logistiche necessarie tramite fornitori di servizi riconosciuti.

A tale scopo Lenovo è convenzionata a livello europeo con EARN www.earn-service.com/lenovo/. Per ulteriori informazioni gli utenti professionali possono contattare il proprio responsabile commerciale Lenovo per organizzare il ritiro e lo smaltimento delle apparecchiature a fine vita.

Riciclo delle batterie e accumulatori

Conformemente alla normativa in vigore, per minimizzare i rischi per la salute e l’impatto ambientale, le batterie esauste devono essere smaltite utilizzando le strutture idonee messe a disposizione dalle municipalità.

Per quanto riguarda il fine vita di pile e accumulatori, sia provenienti da utenze domestiche, sia provenienti da utenze professionali, Lenovo Italy ha aderito alla società consortile REMEDIA www.consorzioremedia.it finanziandone in tal modo lo smaltimento.

Soluzioni per le imprese – Asset Recovery Service

Lenovo offre alle aziende soluzioni ARS a supporto della gestione delle apparecchiature tecnologiche dismesse, inclusi servizi di ritiro dei PC, distruzione dei dati, ricondizionamento e riciclaggio. Lenovo offre inoltre servizi aggiuntivi quali la gestione del magazzino, la valutazione del valore, la disinstallazione sul posto e la crittografia dei dati. Con questi servizi Lenovo fornisce ai clienti una soluzione end-to-end, dall'acquisto al ritiro e smaltimento del computer. L'esperienza di Lenovo nel trattamento dei computer dismessi consente ai clienti di risparmiare tempo e denaro, evitando di occuparsi direttamente dello smaltimento delle apparecchiature eccedenti o sostituite. Su richiesta, Lenovo è inoltre in grado di facilitare la donazione in beneficenza dei computer non più utilizzati o può aiutare i clienti a ottenere un rimborso per tali apparecchiature. Ulteriori informazioni sono disponibili presso i responsabili commerciali o sul sito https://solutions.lenovo.com/resource-center/commercial-marketing/asset-recovery-services/