Un messaggio dal Direttore Generale, Yuanqing Yang

La diffusione del COVID-19 negli ultimi due mesi continua a interessare tutti noi. Nonostante i progressi compiuti e la riapertura degli uffici in alcuni paesi, ai colleghi di altre parti del mondo è stato chiesto di lavorare da casa, a testimonianza del fatto che ci troviamo di fronte a una problematica globale in continua evoluzione, e che tutti noi siamo chiamati a operare uniti per fronteggiarla e superarla.

Per noi di Lenovo, l'impegno quotidiano è quello di portare una tecnologia più smart alla portata di tutti. Siamo convinti che occorra mettere a disposizione di tutti quanto di meglio la nostra tecnologia ha da offrire, per generare le idee e le soluzioni necessarie per affrontare questo momento così delicato. Ora più che mai è importante possedere la tecnologia giusta: questo vale per un ricercatore medico che lavora su un vaccino, tanto quanto per un insegnante che deve tenere una lezione online, senza dimenticare tutti coloro che utilizzano internet per poter continuare a svolgere il proprio lavoro da casa. La tecnologia sta giocando un ruolo chiave nell'affrontare le sfide a breve termine generate dal diffondersi del virus. Noi di Lenovo stiamo lavorando al massimo per continuare a produrre e sviluppare i prodotti tecnologici di cui i nostri clienti hanno bisogno per gestire queste nuove esigenze.

Tuttavia, ognuno di voi ha un ruolo importantissimo nell'individuare le soluzioni migliori a queste nuove sfide. Mettere al centro il capitale umano è sempre stato uno dei valori fondamentali di Lenovo: i nostri dipendenti, i nostri partner i nostri clienti, le nostra comunità. Detto questo, desideravo aggiornarvi sulle misure che stiamo prendendo per restare al servizio di tutti voi.

Maggiori informazioni

Una mano concreta alle nostra comunità

La Fondazione Lenovo continua a espletare un ruolo guida nel sostenere la risposta globale al COVID-19, tramite la donazione di prodotti tecnologici ai nuovi ospedali che prendono in cura i pazienti e ai ricercatori che studiano il virus, (pagina in inglese). Ci impegniamo nel mettere a disposizione delle scuole il software e l'hardware di cui necessitano per attivare le nuove modalità di insegnamento a distanza, per non parlare delle donazioni da parte dei nostri dipendenti a livello mondiale. Il nostro supporto è sia capillare che globale, guidato da esigenze reali, e portato avanti ovunque le nostre squadre Lenovo siano presenti e in grado di fornire un aiuto prezioso. Sono fiducioso che l'impatto cumulativo dei 6,7 milioni di dollari che abbiamo donato potrà avere un'incidenza là dove il bisogno è maggiore.

Il sostegno ai nostri dipendenti

In quanto azienda globale, anche Lenovo ha risentito dell'impatto del virus e ha risposto attribuendo maggior potere ai manager delle singole sedi, perché agiscano nell'ottica di mettere al primo posto la salute dei nostri team. Inizialmente, i nostri team localizzati in Cina hanno adottato la modalità del telelavoro, mentre i nostri dipendenti in altre parti del mondo intensificavano il loro supporto, non essendo stati ancora interessati dal contagio. Oggi invece gli uffici e gli stabilimenti in Cina hanno potuto riaprire, mentre la diffusione del virus ha reso necessario che i nostri manager delle sedi europee e nordamericane chiedessero ai propri dipendenti di iniziare a lavorare in modalità remota. In una situazione di rapido cambiamento, la flessibilità è fondamentale. Posso dire di aver riscontrato flessibilità sia da parte dei nostri fornitori, sia dei nostri partner logistici, sia nell'intero settore, in particolare per quanto riguarda i team Lenovo a livello globale. Voglio esprimere il mio ringraziamento per i nostri dipendenti e per i partner che hanno saputo formare un fronte unitario per venire incontro alle richieste dei clienti, mostrando grande capacità collaborativa. Inoltre, posso dire con orgoglio che siamo stati in grado come azienda di assegnare nuovi ruoli ai nostri dipendenti nei segmenti ridotti dall'impatto economico generato dal virus. Nessun può dire per quanto tempo le nostre vite quotidiane saranno perturbate, ma vogliamo ribadire il nostro impegno più assoluto nell'ottemperare alle linee guida imposte dalle autorità locali nei diversi mercati, nel mettere a disposizione le nostre risorse là dove ce n'è bisogno, e sopratutto nel garantire la salute e la sicurezza dei nostri dipendenti.

L'importanza centrale dei nostri clienti

Nel corso degli ultimi due mesi sono rimasto colpito dalla devozione dimostrata dai nostri team nel mantenere informati soci e clienti, garantendo al tempo stesso le funzionalità aziendali nel modo più efficace possibile. Questo comportamento responsabile mi ha colpito, ma non sorpreso, perché in molte altre situazioni problematiche ho potuto constatare l'incredibile capacità dei nostri team di collaborare per assistere i nostri clienti al meglio delle loro possibilità. Quando i nostri stabilimenti in Cina sono stati costretti a chiudere per un certo numero di settimane, i responsabili della catena logistica si sono mobilitati per stabilire come utilizzare la nostra presenza globale in oltre 30 siti di produzione per adeguare le capacità e riequilibrare la produzione. Sebbene la chiusura degli stabilimenti situati in Cina abbia generato un impatto a breve termine sulla produzione e sulla fornitura, siamo stati in grado di ridurre al minimo gli effetti problematici di questa occorrenza. Nell'affrontare l'aumento della richiesta di tecnologie e soluzioni per il telelavoro, i nostri team si sono distinti per la capacità di trovare soluzioni creative, il che ha permesso di offrire rapidamente supporto ai nostri clienti a livello globale. Di fronte al cambiamento radicale delle abitudini lavorative di ognuno, Lenovo ha voluto privilegiare il sostegno immediato a coloro che si trovano in prima linea nell'affrontare l'emergenza coronavirus.

L'attuale situazione è indubbiamente senza precedenti e le sfide da affrontare restano numerose. Tuttavia, so che faremo tutto il possibile per assistere il nostro personale che farà, a sua volta, tutto il possibile per assistere i nostri clienti.

Guardare avanti

Questo è un momento critico per tutti noi. Sono estremamente consapevole della preoccupazione generale relativa all'impatto che tutto questo potrà avere sulle nostre famiglie, sull'attività lavorativa, sulle nostre comunità e su molti altri aspetti delle nostre vite. Posso dire di esserne consapevole perché ho vissuto le stesse preoccupazioni, e questo sin da quando l'emergenza COVID-19 ha determinato l'estensione delle festività legate al Capodanno cinese, e la chiusura di scuole e uffici.

In momenti difficili come questi è importante ricordare che condividiamo tutti le stesse priorità: la salute dei nostri cari, il contenimento del virus, lo sviluppo di terapie che siano efficaci nella lotta al coronavirus, e il desiderio che le nostre vite ritornino alla normalità. In questo difficile periodo, il mio augurio è che il senso condiviso di speranze e di propositi possa infondere coraggio a tutti noi, e che ci aiuti a rimanere uniti nell'affrontare le sfide a cui siamo chiamati. Desidero ringraziare tutto il personale di Lenovo per il loro prezioso contributo non solo a sostegno dell'azienda, ma dei nostri clienti, che continuano a mostrarci fiducia, e delle nostre comunità. Insieme possiamo affrontare questo difficile periodo.

L'impegno di Lenovo

Risorse correlate e assistenza

  • Aggiornamenti di sistema: se il tuo computer non funziona correttamente, ti consigliamo innanzitutto di assicurarti di aver scaricato gli ultimi aggiornamenti a livello di driver e di software. L'applicazione Lenovo Vantage (in inglese) facilita questa operazione e mantiene il tuo computer automaticamente aggiornato.
  • Assistenza tecnica: se hai bisogno di un ulteriore supporto tecnico o di una riparazione, visita il sitosupport.lenovo.com. Troverai un patrimonio di risorse che ti consentiranno di risolvere molti problemi comuni in autonomia, o richiedendo un Servizio di assistenza se necessario. Da notare che in alcune zone si stanno verificando tempi di risposta più lunghi rispetto al normale; ove applicabile, ti suggeriremo i mezzi più efficaci per contattarci.
  • Riparazioni: se hai bisogno di conoscere lo stato di una riparazione in corso, visita il sito support.lenovo.com/repairstatus.
  • Ordini ed evasione: i governi di tutto il mondo stanno imponendo normative in merito alla libera circolazione di merci e persone come parte della gestione della pandemia da coronavirus nei diversi mercati. Data questa situazione molto dinamica, i clienti dovrebbero verificare con i team locali delle vendite e/o di evasione lo stato del proprio ordine e della consegna.
  • Pulizia dei dispositivi: il seguente documento delinea le istruzioni per disinfettare il tuo computer, limitando la diffusione dei germi.
  • Data Center Group: Per gli ultimi aggiornamenti del Data Center specifici sul COVID-19, compresi quelli riguardanti la filiera di approvvigionamento, i servizi, e l’assistenza alla consegna, ti invitiamo a visitare Lenovo Xperience (in inglese).
  • Assistenza per i dispositivi Motorola:
    • Se hai bisogno di aiuto, visita il  sito di assistenza Motorola (in inglese) locale per ricevere assistenza tecnica e per la riparazione. Troverai inoltre tutte le opzioni di contatto.
    • Utilizza l'app Guida dispositivo precaricata sullo smartphone per accedere alle risorse di assistenza.
    • Se il tuo software non funziona correttamente, ti consigliamo di scaricare lo  strumento Lenovo MOTO Smart Assistant (LMSA) (in inglese) per diagnosticare e risolvere i problemi sul tuo smartphone o tablet. Lo strumento LMSA consente inoltre di eseguire il backup e il ripristino dei dati in modo sicuro.
    • In alcune aree gli utenti stanno riscontrando tempi di risposta più lunghi del solito o interruzioni del servizio.
    • Per istruzioni su come pulire e disinfettare il telefono,  consulta questa guida (in inglese).

Per gli ultimi orientamenti in materia di salute e sicurezza, assistenza medica e aggiornamenti sulla lotta al coronavirus, visita i siti di OMS (in inglese), CDC (in inglese) e delle autorità governative locali.