SWITCH ETHERNET E PER RETI CONVERGENTI AD ALTE PRESTAZIONI

Connettività di rete Flex System da 1GbE a 100GbE con scalabilità on-demand e configurazione dinamica delle porte attive. Interoperabilità affidabile della rete selezionando la commutazione completa di livello 3 o una semplice opzione di interconnessione.

  1. Scalabilità e prestazioni a 25 / 50 / 100Gb all’avanguardia nel settore. Maggiore velocità per applicazioni Cloud, SAP, Big Data e Database Flex System in abbinamento con adattatori ThinkSystem QLogic 10 / 25 / 50GbE per bassa latenza.

  2. Semplici opzioni di connettività e tempi di gestione e configurazione ridotti Mapping flessibile delle porte, che consente di configurare dinamicamente le porte attive Conformità agli standard industriali. Capacità di interazione con le reti esistenti. Utilizzo di un'interfaccia a bassa latenza e priva di loop che non si affida ai protocolli spanning tree.

  3. Consente di integrare facilmente il server Flex System nell'infrastruttura di rete esistente. La configurazione predefinita non richiede alcuna attività di gestione nella maggior parte degli ambienti di data center, eliminando così la necessità di configurare separatamente ogni porta e ogni dispositivo e riducendo il numero di punti di gestione.

  4. Straordinari livelli di scalabilità e prestazioni. Mapping flessibile delle porte, che consente di configurare dinamicamente le porte attive Conformità agli standard industriali. Capacità di interazione con le reti esistenti.

  5. Straordinari livelli di prestazioni, scalabilità e flessibilità di convergenza Possibilità di connessione a monte reti 1/10/40 GbE o Fibre Channel a 8 Gb. Mapping flessibile delle porte, che consente di configurare dinamicamente le porte attive

  6. Supporta database in cluster, elaborazione parallela, servizi transazionali e applicazioni ad alte prestazioni con I/O integrato. Consente di ridurre i tempi di completamento delle attività e i costi relativi alle operazioni.

  7. Semplicità di connessione degli chassis Flex System alle infrastrutture di rete esterne. Dispositivo gestito autonomamente che consente la connettività diretta del nodo di elaborazione nello chassis a uno switch del data center top-of-rack esterno.

  8. Flessibilità straordinaria. Possibilità di acquistare uno switch oggi e potenziarne le funzionalità in futuro. Supporto per elevati livelli di disponibilità con la funzione di failover dello switch. Mapping flessibile delle porte, che consente di configurare dinamicamente le porte attive Conformità agli standard industriali. Capacità di interazione con le reti esistenti.

  9. Estende il fabric Cisco Nexus allo chassis Flex System. Aggrega le connessioni di rete di tutti i nodi Flex System allo switch Cisco Nexus a monte. Aggiunge nuove opzioni per le organizzazioni che adoperano soluzioni di networking basate su Cisco. Utilizza la tecnologia Cisco Nexus e cavi di breakout in rame.